Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Lavori di Pubblica Utilità

17 settembre 2021

LPU

PROGETTO " Lavoriamo per l’inclusione contro le discriminazioni e nuove povertà”

ESITI SELEZIONI dei colloqui del 13.9.2021 per il Comune di San Polo di Piave

Data di Pubblicazione

17 settembre 2021

ESITI SELEZIONI COLLOQUI

Consulta l' esito delle selezioni dei colloqui del 13.9.2021 per il Comune di San Polo di Piave

Esiti selezioni

Lavori di Pubblica Utilità

PROGETTO " Lavoriamo per l’inclusione contro le discriminazioni e nuove povertà”

Scarica il calendario con gli orari delle selezioni dei candidati ammessi

In ottemperanza al protocollo del Dipartimento della Funzione Pubblica del 15.04.2021 per lo svolgimento dei concorsi pubblici i candidati dovranno:

1) presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo situazioni eccezionali, da documentare);

2) non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi: a) temperatura superiore a 37,5°C e brividi; b) tosse di recente comparsa; c) difficoltà respiratoria; d) perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell'olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia); e) mal di gola.

3) non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposti a quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;

4) indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita, i facciali filtranti FFP2 messi a disposizione dall’amministrazione organizzatrice.

Inoltre a seguito delle recenti disposizioni normative: il candidato dovrà presentarsi all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale munito di Green Pass rilasciato dal Ministero della Salute

La Regione del Veneto ha approvato il progetto “Lavoriamo per l’inclusione contro le discriminazioni e nuove povertà” presentato dal Comune di San Polo di Piave in partenariato con i Comuni di Cessalto, Cimadolmo, Codognè, Gorgo al Monticano, Mansuè, Meduna di Livenza, Motta di Livenza, Ponte di Piave e Portobuffolè per l’avvio di n. 12 persone a lavori di pubblica utilità, in collaborazione con Insieme Si Può Società Cooperativa Sociale Onlus.

L’iniziativa è destinata ai soggetti disoccupati di età superiore ai 30 anni, residenti o domiciliati in uno dei dieci Comuni partner e consentirà di impiegare i 12 destinatari che verranno selezionati in un percorso di orientamento e accompagnamento al lavoro e un’esperienza di lavoro di pubblica utilità presso servizi di competenza comunale di carattere straordinario e temporaneo. L’assunzione avverrà attraverso un contratto a tempo determinato della durata di 6 mesi e per 20 ore settimanali, sottoscritto con la Cooperativa Sociale Insieme Si Può, partner operativo del progetto

La domanda di partecipazione al progetto, completa della documentazione richiesta, va presentata su apposito modulo all’Ufficio Servizi Sociali dei Comuni di San Polo di Piave, Cessalto, Cimadolmo, Codognè, Gorgo al Monticano, Mansuè, Meduna di Livenza, Motta di Livenza, Ponte di Piave e Portobuffolè entro le ore 12.30 di venerdì 3 settembre 2021.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Servizi Sociali del proprio Comune di residenza o domicilio temporaneo.

 

 

 

Avviso e Modulistica

Avviso e Modulistica
  PDF438,9K Avviso selezione

  PDF250,3K Scheda di adesione_SAN POLO

  DOCX92,5K Scheda di adesione_SAN POLO

  PNG116,2K LPU

  PDF328,4K Locandina

  PDF326,7K Calendario selezioni_LPU_.pdf

  PDF305,1K Candidati non ammessi_LPU.pdf

  PDF139,5K RISULTATI SELEZIONI LPU.pdf