CIE - Carta Identita' Elettronica

Informativa

La nuova Carta d’Identità Elettronica (CIE), in vigore dal 1 marzo 2017, è uno strumento sicuro e completo che vale come documento di identità e di espatrio in tutti i paesi dell’Unione Europea e in quelli che la accettano al posto del passaporto. Ha l'aspetto e le dimensioni di una carta di credito. Potrà essere utilizzata per accedere ai serivizi on line erogati dalle pubbliche amministrazioni.

Su disposizione del Ministero dell’Interno infatti non è più possibile rilasciare il documento cartaceo se non in casi particolari. Al momento del rilascio della Carta Identità Elettronica (CIE) si potrà anche esprimere la volontà relativamente alla donazione degli organi e dei tessuti.

La richiesta del documento va effettuata nel proprio Comune di residenza, previa prenotazione telefonica dell’ appuntamento. Il rilascio è a cura dell'Istituto Poligrafico Zecca dello Stato entro sei giorni lavorativi. Il documento viene consegnato in Comune oppure spedito all'indirizzo indicato dal richiedente.

La CIE è valida 10 anni dal momento del rilascio e comunque fino alla successiva data di compleanno. Una nuova carta d’identità può essere richiesta a partire da sei mesi prima della scadenza del documento.

Non è necessario rinnovare la carta d’identità in occasione di cambi di indirizzo e di residenza.

Le carte d’identità in formato cartaceo ed elettronico rilasciate in precedenza restano valide fino fino alla loro data di scadenza.

Rilascio della carta di identità ai minori

Ha validità diversificate in base all’età:

- 3 anni per i minori di tre anni

- 5 anni per i minori tra i tre ed i diciotto anni non compiuti

Per la validità all’espatrio, è necessario acquisire l’assenso dei genitori (scarica il modulo). Il minore deve presentarsi accompagnato dai genitori, muniti di documento di identità. Se uno dei due genitori non può presentarsi allo sportello, può produrre tale dichiarazione in carta semplice, firmata e corredata da fotocopia del proprio documento d’identità.

Il minore dei quattordici anni può espatriare con la carta di identità valida all’espatrio se accompagnato da uno dei genitori. Se espatria con altre persone, è necessaria la dichiarazione di accompagno firmata dai genitori

Riferimenti normativi

Consulta la normativa sulla Carta di identità elettronica http://www.cartaidentita.interno.gov.it/normativa/

 

 

Modalità presentazione istanza

Su appuntamento telefonico allo 0422.855106 int. 2 presso lo sportello dell'Anagrafe.

 

Documenti da presentare

  • Una fototessera, in formato cartaceo o elettronico, su un supporto USB. La fototessera dovrà essere dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto (recente, dim. 35x45, su sfondo chiaro, ripresa frontale, a volto scoperto, con occhi aperti e ben visibili (con particolare attenzione alle montature degli occhiali e ai copricapi)
  • Carta d’identità precedente (in scadenza, scaduta o deteriorata)
  • In caso di furto o smarrimento, copia della denuncia alle autorità di pubblica sicurezza

 

Costi

Carta di identità elettronica Rilascio € 22,21

da versare al momento della richiesta, in contanti o con bancomat.